Le auto più famose nel mondo del cinema

  • Ruud
  • 2021-09-22 08:55
  • 19
  • 0

Le auto più famose nel mondo del cinema

Cinema e automobili sono strettamente connessi, non a caso sono tantissime le pellicole che hanno dato spunto a videogiochi, giochi di casino online e cabinati vintage, dove l'automobile è l'assoluta protagonista. Sia nei film italiani che internazionali c'è sempre un'auto che diventa l'icona della pellicola: la mini di Mr Bean e Austin Power, la Bianchini di Fantozzi, la Dodge dei Blues Brothers, tanto per citarne alcune. Ecco quali sono le automobili più famose della storia del cinema.

La Bianchina di Fantozzi

L'Autobianchi Bianchina è sicuramente fra le macchine più iconiche e richiama da sempre il malcapitato ragioniere. Altro che macchina fantozziana, ai tempi quello che può apparire oggi come un trabiccolo antiquato era in realtà un'utilitaria confortevole e scattante.

La De Lorean DMC 12 di Ritorno al Futuro

Anche la De Lorean è un'automobile simbolo e siccome si parla di Ritorno al Futuro il modello viaggia indietro nel tempo negli anni '50 e nell'antico west, in avanti fino al 2015. Un simbolo assoluto di libertà spazio-dimensionale

La Dodge Monaco dei Blues Brothers

Su una cosa possiamo stare certi, la Dodge è una delle auto più resistenti al mondo fabbricate nel periodo di inizio anni '80, per questo era il mezzo di trasporto della polizia. Se a guidarla poi sono due loschi individui vestiti da becchini, che si divertono a fare i testacoda in un centro commerciale demolendolo letteralmente, allora l'incredibile resistenza agli urti di questa macchina è stata testata a dovere.

La Gran Torino

Questa macchina è l'assoluta protagonista del film omonimo di (e con) Clint Eastwood. Uno spettacolo estetico unito a un motore rombante. Inoltre, la Ford Gran Torino è l'auto di Starsky & Hutch, un'incredibile motore i cui cavalli galoppano veloci superando tutti gli ostacoli.

Le auto di Austin Power

Il demenziale agente segreto (Sir. Mike Myers) è sempre pronto a combinarne di tutti i colori sulla sua Jaguar E-Type targata Swinger (Scambista) e anche sul maggiolone in perfetto stile inglese. Al di là delle marachelle di Austin Power e delle sue storie avvincenti, lo stile nella scelta delle auto è davvero al top.

La mini di Mr Bean

L'ha guidata dal tettuccio, ne ha fatto una casa dove radersi e fare colazione, la mini era davvero una macchina versatile, comoda da guidare e maneggevole. Se poi al volante c'è Mr Bean la risata è assicurata ma i pedoni corrono anche qualche rischio in più in strada.

L'Aston Martin di James Bond

Ritorna la figura dell'agente segreto ma questa volta non c'è nulla di demenziale e il mondo è seriamente in pericolo. L'Aston Martin è sicuramente un'icona di affidabilità per piloti che sprezzano il pericolo e forse devono salvare anche il mondo dai malvagi.

La Cadillac Ambulance dei Ghostbusters

Conosciuta anche con il nome di Ectomobile o Ecto 1, la Cadillac Ambulance Miller Meteor del '59 ha fatto sognare milioni di persone affette da incubi notturni dovuti a ectoplasma ravvicinato del terzo tipo. Le Cadillac erano auto multiuso e venivano modificate per diventare limousine, ambulanze, carri funebri o auto degli acchiappafantasmi.

Commenti su questo articolo


Vota ora lo spot del giorno